3° Rally di Reggello e Val d'Arno Fiorentino 2010

Offre fotografie dei posti, raccoglie webcam e informazioni, segnala sagre feste ed eventi regionali

3° Rally di Reggello e Val d'Arno Fiorentino 2010
Reggello (FI), Toscana, Italia
dal 04/09/2010 al 05/09/2010
Tel:320.29.58.491 Cel:333.46.39.155 Fax:055.86.67.192 - info@rallyreggello.it

www.rallyreggello.it
Cartina, mappa e stradario del Comune di Reggello (FI)

“RALLY DI REGGELLO”

Il passato
La Reggello Motor Sport è una ASD costituita nel 2008 da un ristretto gruppo di amici con l´obiettivo di divulgare e promuovere lo sport motoristico sul territorio, nonchè contribuire a creare una maggior attenzione e consapevolezza sulla sicurezza stradale, in particolare dei giovani.

Negli anni 2008 e 2009, con il patrocinio della Provincia di Firenze e del Consiglio della Regione Toscana, in collaborazione con l´Amministrazione Comunale di Reggello , la Scuderia automobilistica Biondetti di Firenze, i Club Lions “Valdarno” e “Masaccio”, le Associazioni locali di Promozione Turistica , l´Automobile Club di Firenze , i rappresentanti dei diversi settori produttivi del territorio, dei commercianti e delle Associazioni sportive e di volontariato presenti nell´area, ha curato l´organizzazione della 1° e 2° edizione del Rally Sprint di Reggello per auto moderne e storiche, iscritto a calendario CSAI e che si è sviluppato su alcune strade del territorio reggellese.

All´insegna dello slogan “velocità in sicurezza” l´edizione 2009 del rally è stata accompagnata da ulteriori iniziative quali il 9° Raduno delle Pievi Romaniche per auto storiche e sportive ed il Convegno sulla sicurezza stradale, tenutosi presso l´Istituto Vasari di Figline V.no, in collaborazione con l´Automobil Club di Firenze, la Fondazione Francesco Caffè di Fiesole ed il Centro Clinico di Ricerca in Psicoterapia di Firenze . Intervento questo che ha visto la partecipazione di importanti testimonial del mondo motoristico e il coinvolgimento di un centinaio di ragazzi di diverse classi che si sono cimentati nell´uso di un simulatore di guida , gentilmente messo a disposizione dall´AC Firenze.

Sottolineando lo straordinario contributo che tali iniziative ed il rally in particolare, quale unico evento simile nell´intera provincia di Firenze, hanno portato alla conoscenza del territorio (in particolare nell´edizione 2009 che ha visto più che raddoppiato il numero dei concorrenti), nonché alla valorizzazione e promozione delle diverse strutture coinvolte, la Reggello Motor Sport, promotore del Comitato Organizzatore delle diverse manifestazioni, ha da tempo avviato l´organizzazione dell´edizione 2010 del rally che, a conferma dell´elevato livello raggiunto, è già inserito nel calendario CSAI come prova nazionale, andando così a costituire uno dei più interessanti appuntamenti della specialità.

A puro titolo conoscitivo si riporta qualche dato significativo delle edizioni 2008 e 2009 :
- 6 Prove Speciali di velocità cronometrate, per complessivi 24 Km (Pietrapiana - Saltino, Montanino - Cancelli, Leccio - Cancelli ripetute 2 volte);
- Circaa 99 Km di trasferimento fra le Prove Speciali;
- Circaa 123 Km totali percorsi dalle vetture utilizzando strade provinciali e comunali nel Comune di Reggello;
- 98 vetture partenti nell´anno 2009, contro le 54 dell´anno 2008;
- 5 ambulanze BLS presenti;
- 3 mezzi antincendio , particolarmente attrezzati anche per le operazioni di decarcerazione;
- oltre 100 gli sponsor ed i partner nell´anno 2009 , contro i ca 60 del 2008;
- elevato l´impegno economico sostenuto dall´Organizzazione e reso possibile grazie alla partecipazione dell´Amministrazione Comunale di Reggello ed il sostegno di istituzioni e sponsor;
- alcune centinaia le persone addette presenti nei gg del Rally e precedenti per le ricognizioni/verifiche (concorrenti, meccanici, commissari di percorso, cronometristi, operatori radio, organizzazione, forze dell´ordine, protezione civile, operatori sanitari, etc);
- molto alta l´affluenza degli appassionati sia sui percorsi delle PS che alla partenza/ arrivo e sui punti di sosta/riordino, a conferma dell´elevato interesse suscitato;
- molto alto l´impatto sulle strutture turistico alberghiere e di ristoro del territorio;
- significativa la cifra donata dal Comitato Organizzatore alla ricostruzione di una scuola nelle vicinanze dell´Aquila;

Il futuro
Per offrire a concorrenti ed appassionati uno spettacolo ancora più emozionante e sempre nuovi percorsi dove far transitare le vetture, anche in virtù della nuova classificazione del Rally come “prova nazionale” per la 6a zona, il Comitato Organizzatore ha studiato di portare le prove speciali anche sulle strade dei Comuni di Incisa, Rignano e Figline, allargando così il territorio interessato dal Rally.

Sta inoltre progettando ulteriori manifestazioni a corollario, quali una parata specifica di auto d´epoca nonché la partecipazione di una vettura da competizione ad energia elettrica , concorrente nella apposita categoria CSAI delle vetture ad energie alternative.

Quest´ultima iniziativa in particolare sarebbe di rilevante importanza ai fini della dell´ambiente, andando a costituire motivo di particolare interesse per il settore delle energie alternative e più in generale dell´ecologia.

L´edizione 2010 prevede allora numerose e interessanti novità rispetto a quanto finora realizzato che vedrà ben due manifestazioni distinte, e cioè :

3° Rally di Reggello e Valdarno Fiorentino, per auto moderne

3° Rally Reggello Storico - Coppa Città dell´Olio , per auto d´epoca

Di cui si segnalano le diverse prove speciali nei 4 diversi Comuni coinvolti:

Prova vetture “shake down”
Ripetuta più volte sabato 4.9 pomeriggio su percorsi in parte già utilizzati nelle due edizioni precedenti del rally.

Prova Speciale 1 “Reggello"br> Ripetuta 2 volte, ciascuna di ca 15 Km su percorsi in parte già utilizzati nelle due edizioni precedenti e da percorrere sia in notturna (sabato 4.9), che diurna (domenica 5.9).

Prova Speciale 2 “Figline”
Ripetuta 2 volte, ciascuna di ca 15 Km, su percorsi interamente nuovi e da percorrere sia in notturna (sabato 4.9) che diurna (domenica 5.9).

Prova Speciale 3 “Rignano/Incisa”
Ripetuta 2 volte, ciascuna di ca 7,5 Km, su percorsi che hanno visto negli anni passati una classica del rallismo toscano , il Rally dell´ Impruneta, da percorrere in diurna (domenica 5.9).

Sempre a puro titolo conoscitivo si riporta qualche dato significativo dell´edizione 2010:
> svolgimento nei gg del 4 e 5 settembre 2010
> partenza ed arrivo a Cascia, nella piazza antistante la storica e bellissima Pieve Romanica
> parco chiuso delle vetture a Reggello
> riordino vetture a Figline V.no nella Piazza M.Ficino , in concomitanza delle manifestazioni per le feste del Perdono
> assistenza vetture a Figline V.no nella Z.I.
> ca 100 le vetture stimate partecipanti (fra moderne e storiche)
> 6 i mezzi antincendio coinvolti, con 12 persone altamente specializzate
> 18 le ambulanze BLS impiegate
> circaa 180 Km di trasferimento fra le diverse Prove Speciali (a velocità ridotta secondo CdS)
> circaa 80 i Km complessivi di prove speciali di velocità
> oltre 250 i Km complessivi, da percorrere (fra Prove Speciali e trasferimenti) sulle strade dei Comuni di Reggello, Incisa/Rignano e Figline

Per assicurare comunque il migliore livello di sicurezza a concorrenti e spettatori saranno posizionati lungo le prove di velocità punti di controllo e soccorso intermedi invece dell´unico solito richiesto dalla normativa vigente. In aggiunta a questi saranno inseriti anche punti di controllo "radio” intermedi, per un ulteriore verifica e monitoraggio delle vetture in corsa.

La sorveglianza ed il controllo durante la gara sarà affidato ad ufficiali , commissari di gara e cronometristi CSAI, abilitati per questo tipo di manifestazioni, tutti muniti di radio per una ulteriore sorveglianza interna autonoma dalla Direzione di Gara. I punti di soccorso saranno presidiati dal personale delle varie associazioni di assistenza presenti sul territorio, che metteranno a disposizione ambulanze particolarmente attrezzate per interventi d´urgenza . Saranno inoltre individuati punti idonei di atterraggio dell´elicottero di soccorso, in grado di intervenire per il trasporto degli eventuali concorrenti incidentati verso gli ospedali di zona, precedentemente allertati assieme al 118 unitamente alle varie forze dell´ordine.

Per garantire comunque la viabilità ordinaria nelle zone interessate dalla manifestazione, saranno predisposti percorsi alternativi in maniera tale da poter comunque raggiungere le varie località poste lungo il tracciato.

Il Rally gioca ... in anticipo
A nove mesi dalla data di svolgimento è stato già presentato il 3° Rally di Reggello e Valdarno Fiorentino. Gli organizzatori della Reggello Motorsport, alla fine del mese di Gennaio scorso, desiderosi di mostrare a tutti gli sportivi ed appassionati della gara reggellese, hanno presentato l´edizione 2010. Il Rally si svolgerà il 4 e 5 Settembre nei territori di Figline, Incisa, Reggello e Rignano, dove è stato disegnato il percorso di gara.

Fonte: Il Reporter

SI DISPUTERÀ IL 4/ 5 DI SETTEMBRE IL 3° RALLY DI REGGELLO

La gara per questa edizione avrà la validità nazionale e si disputerà il 4 e 5 settembre 2010. Gli organizzatori presentano un rally rinnovato in tanti particolari con voglia e intenzioni di puntare in alto.